(Finanza.com) La Coca-Cola scommette sul mercato indiano. Il colosso statunitense dei soft drinks ha annunciato di aver alzato a 5 miliardi di dollari il totale degli investimenti destinati al subcontinente entro il 2020. “Pensiamo che ci sia del potenziale in India e non vogliamo rimanere indietro”, ha detto il Chief Executive Muhtar Kent. Nei primi tre mesi del 2012 le vendite di Coca-Cola in India sono cresciute del 20%, contro il +9% della Cina ed il +4% del Brasile.