(Finanza.com) Cipro ha fatto richiesta formale all’Unione europea per ricevere aiuti finanziari per il suo sistema bancario in difficoltà a causa dell’elevata esposizione alla Grecia. Secondo alcune indiscrezioni, la cifra si aggirerebbe intorno ai 6 miliardi di euro. Cipro diventa così il quinto Stato dell’Unione europea a richiedere aiuti, dopo l’Irlanda, il Portogallo, la Grecia e la Spagna.