(Finanza.com) La Banca centrale cinese ha annunciato di aver ridotto il tasso sui depositi di 25 punti base al 3,25%. -0,25% anche per il tasso sui prestiti che scende al 6,31%. Si tratta del primo taglio del costo del denaro dal 2008 e la decisione sarà effettiva da domani.