Banche e manager assolti, sentenza di primo grado ribaltata. La Corte d’Appello di Milano ha assolto Ubs, Deutsche Bank, Depfa Bank e Jp Morgan, le quattro banche che erano state chiamate in causa ed imputate per la truffa dei derivati ai danni del Comune di Milano. I giudici hanno dunque ribaltato la sentenza di primo grado, che aveva visto gli istituti di credito tutti condannati al pagamento di un milione di euro di multa, oltre alla confisca di altri 89. Al tempo, l’accusa era stata l’aver violato la legge sulla responsabilità amministrativa degli enti. I giudici hanno assolto le banche ma anche i nove dirigenti bancari condannati in primo grado in quanto “il fatto non sussiste”.

Scandalo Mps: Nomura presenta ricorso a Londra su caso derivati

Mps travolta dal caso derivati. Nessun via libera dell’operazione da parte del Cda

Cosa sono i derivati finanziari: ecco tutte le informazioni di cui hai bisogno

La richiesta del procuratore generale Piero De Petris era stata la conferma della multa da un milione di euro ciascuna e della confisca e pene tra i sei mesi e i 15 giorni per quattro degli indagati.