La casa di Giacomo Puccini è in vendita. Mentre in questi giorni si parla tanto del successo della sua Turandot in scena a Cagliari, a Caprino Bergamasco (Bg) è stata messa in vendita una abitazione dove soggiorno sul finire dell’ottocento il compositore lucchese.

La casa è nota come rifugio d’amore, dove il compositore ed Elvira Bonturi, si rifugiarono per scappare dalle loro rispettive famiglie. In quanto la donna era incinta del compositore, ma entrambi già sposati con differenti partner. Qui lui trovò un ambiente molto sereno e le cronache vogliono che si procurò un pianoforte a noleggio, e vi compose la quasi totalità dell’Edgar.

L’immobile è composta da 15 vani vani distribuiti su più livelli per un totale di 500 mq, e sorge su un’area di circa 250 mq. La zona è molto tranquilla, e dall’annuncio di vendita si evince che sia posizionata in una zona molto tranquilla, lontana dal caos del traffico cittadino. Attualmente non verte in un ottimo stato di conservazione, e anzi necessita di numerosi interventi di ristrutturazioni e conservazione. Il costo si aggira attorno ai 450.000 euro.

photo credit: ConspiracyofHappiness via photopin cc