Mai come in questo periodo storico, si è resa evidente la problematica che riguarda il tema “giovani e lavoro”.  Le persone di età giovanile si trovano sempre più spaesate e in difficoltà nel raggiungimento di un impiego stabile. Secondo i più recenti dati dell’Istat, ad agosto 2013 sono stati registrati circa 22 milioni di disoccupati in tutta Italia, con un tasso del 12,2%, in aumento rispetto al mese precedente.

Molti ragazzi, una volta usciti dall’Università, cominciano fin da subito ad aggiornare i loro curricula, in attesa che qualche azienda sia disposta a contattarli per un colloquio di lavoro. A  quanto pare, però, non è un’impresa così semplice. Infatti, sono proprio loro il target rappresentativo che, con un tasso del 40,1%, costituiscono la fetta più grande di disoccupazione nel nostro Paese.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dal 2006, propone durante il secondo semestre di ogni anno, un evento chiamato Career Day: si tratta di un’occasione di incontro tra studenti, neolaureati e aziende.  All’interno dell’ateneo milanese, grazie all’Ufficio Stage & Placement dell’Università, verrà dato ampio spazio ad attività di orientamento e formazione, per coadiuvare i ragazzi all’inserimento nel mondo del lavoro e per cercare di farli entrare in contatto con i professionisti dei diversi settori. Il prossimo appuntamento è per giovedì 10 ottobre, dalle 9.30 alle 17.30, nella sede centrale dell’Università Cattolica, in Largo Gemelli 1, a due passi da Sant’Ambrogio.
Saranno tante le aziende che parteciperanno attivamente all’iniziativa, tra cui BMW Italia, Edison, Alianz, Discovery Italia, Gruppo Nestlé, Pirelli, Vodafone, Unilever ecc. Sono invitati a prendere parte all’evento tutti gli studenti e i laureati delle diverse facoltà.

Quello che segue è l’elenco delle opportunità per le aziende:

  • Partecipazione con lo stand aziendale
  • Esporre nell’area “Carriere in Area Legale” per le aziende che intendono incontrare un pubblico mirato
  • Partecipazione al training point con i propri recruiter
  • Partecipare ai colloqui individuali e agli assessment con candidate preselezionati
  • Effettuare attività di comunicazione nel corso dell’evento
  • Veicolare campagne di employer branding attraverso i canali social e la mailing list.
  • Tenere una presentazione aziendale in aula

Per i giovani, invece, sarà possibile:

  • Visitare gli stand delle diverse aziende e chiedere tutte le informazioni di cui necessitano ai professionisti del settore presenti in ateneo
  • Partecipare alle conferenze programmate nelle diverse aule dell’Università
  • Visitare il sito dell’evento per conoscere quali sono le offerte di lavoro proposte dalle aziende presenti durante il Career Day e candidarsi direttamente con un click
  • Consegnare i propri curricula ai rappresentati delle aziende (sul sito troverete anche alcuni suggerimenti per compilare un curriculum perfetto a prova di errore)
  • Iscriversi a colloqui individuali da tenersi direttamente sul posto

Partecipare è semplice: basta iscriversi all’evento tramite il sito www.careerdaycattolica.it.

Photo by InfoPhoto