(Finanza.com) Deboli indicazioni dal mercato del lavoro canadese. A luglio la disoccupazione è salita al 7,3% dal 7,2% del mese precedente. Il consensus era per un tasso fermo al 7,2%. Lo scorso mese sono stati persi complessivamente 30.400 posti di lavoro complice il calo di 51.600 unità dei posti di lavoro part-time, mentre quelli a tempo pieno sono saliti di 21.300 unità.