Il nuovo Ad di Alitalia che prenderà il posto di Rocco Sabelli dopo il 24 febbraio prossimo, sarà Andrea Ragnetti, un ex quadro di Telecom e di Philips che si è distinto anche per meriti sportivi, ma guai a dirgli che ama il calcio, la sua passione è il basket.

La riunione dei soci CAI si è tenuta a Milano nella sede di Intesa San Paolo e dal meeting è venuto fuori il nome del nuovo amministratore delegato di Alitalia: Andrea Ragnetti che ha già prestato la sua professionalità a Telecom e Philips.

Il presidente dell’azienda aerea di bandiera resterà con tutta probabilità Roberto Colaninno presente alla riunione di Milano. E’ proprio Colaninno a restituire i primi commenti a caldo dopo il CdA: la riunione è andata bene dice e sembra quasi che il passaggio del testimone avverrà in modo del tutto naturale.

Il prossimo consiglio di amministrazione per ufficializzare il passaggio da Sabelli a Ragnetti ci sarà il 24 febbraio, mentre per la definizione della composizione del prossimo consiglio di amministrazione sarà necessario attendere l’assemblea della compagnia aerea.

La riunione dei soci CAI è stata coordinata da Micciché, il direttore generale di Intesa Sanpaolo.

Ragnetti, in Philips, aveva concluso la sua esperienza nel 2010.