In attesa della pubblicazione del rapporto sul mercato del lavoro di giugno in calendario alle14.30, i futures sui maggiori indici azionari statunitensi registrano dei cali contenuti, con anche le borse europee che non offrono particolari spunti di interesse. I futures su Dow Jones Industrial, Nasdaq 100 e S&P500 segnano a poco più di un’ora dall’apertura delle contrattazioni delle perdite intorno allo 0,1%.

Disoccupazione attesa stabile all’8,2%

Gli investitori sono cauti prima dell’apertura ufficiale delle contrattazioni di Wall Street in attesa del dato sul mercato del lavoro. Le attese di consensus sono per una creazione di nuovi posti di lavoro inferiore alle 100 mila unità, con il tasso di disoccupazione che dovrebbe restare invariato all’8,2%. Gli ultimi dati anticipatori pubblicati ieri, ed in particolare le richieste di sussidi di disoccupazione, sono stati migliori delle attese ma non hanno avuto un grosso impatto sui mercati.

Tra i titoli che potrebbe catturare l’intenzione degli investitori oggi, Amazon guadagna circa lo 0,2% prima dell’apertura ufficiale delle contrattazioni. La società sta sviluppando uno smartphone che dovrebbe competere con l’iPhone della Apple e che dovrebbe utilizzare il sistema operativo Android di Google. Altro titolo in rialzo è Xyratex, società che crea sistemi di immagazzinamento dei dati, in progresso del 2,8% dopo avere annunciato utili per azione di 32 centesimi per azione contro i 27 centesimi per azione attesi dal consensus.