(Finanza.com) Burberry Group ha annunciato di attendersi per l’intero esercizio profitti pre-tasse adjusted nella parte bassa delle previsioni del mercato in scia al frenata della crescita nel secondo trimestre delle vendite retail. “Come anticipato a luglio, lo scenario sta diventando sempre più difficoltoso – commenta Angela Ahrendts, numero uno del gruppo del lusso britannico – In questo contesto, nel secondo trimestre la crescita delle vendite al dettaglio è rallentata. E in questa situazione adotteremo le misure appropriate per proteggere la redditività di breve termine”.