(Finanza.com) Il colosso petrolifero britannico BP ha confermato questa mattina di essere in trattative avanzate con Rosneft per la cessione della sua partecipazione pari al 50% in TNK-BP. Lo annuncia il gruppo inglese in una nota precisando che “nessun annuncio è stato ancora raggiunto”.