(Finanza.com) Le Borse europee proseguono in ordine sparso. Dopo il voto in Grecia, che ha visto emergere il partito pro-euro, l’attenzione degli investitori si è rivolta verso la Spagna. In questo momento a Londra l’indice Ftse segna un progresso dello 0,33%, mentre a Francoforte il Dax guadagna lo 0,54%. Negativa invece la piazza di Parigi, dove il Cac40 scivola dello 0,17%. La peggiore rimane Madrid con l’Ibex35 in calo del 2,42%.