(Finanza.com) “Sui mercati prevale l’incertezza in vista del summit di giovedì e venerdì durante i quali si discuterà sui diversi problemi dell’area euro che vanno dalla Grecia alla Spagna, senza dimenticare i piani di crescita e l’unione bancaria. Lo spiega Vincenzo Longo, strategist di IG Markets Italia in una nota di commento ai mercati. “La nostra view – aggiunge Longo – è che tra gli operatori prevarrà l’incertezza sino a giovedì o venerdì dove il calo potrebbe essere accentuato se non dovessero esserci misure aggiuntive alla crescita in Europa e se i dati Usa dovessero deludere particolarmente”.