(Finanza.com) Profitti trimestrali in aumento per Boeing, che prima dell’apertura di Wall Street ha annunciato che nel secondo trimestre 2012 il risultato è stato di 1,27 dollari per azione, per un totale di 967 milioni di dollari in profitti. Gli utili sono leggermente migliori di quelli dello stesso periodo dello scorso anno, quando si erano fermati a 941 milioni di dollari o 1,25 dollari per azione. +21% per il fatturato anno su anno, a 20 milioni di dollari, grazie all’aumento nelle vendite di aerei destinati a voli commerciali. L’outlook per il 2012 è di 4,40-4,60 dollari per azione.