(Finanza.com) Bnp Paribas Reim Sgr, per conto del Fondo “Bnl Portfolio Immobiliare”, ha ceduto l’immobile di Parigi Rue Vivienne a un investitore istituzionale francese. L’operazione, si legge nella nota diramata dalla società, è stata conclusa a un prezzo di 28,8 milioni di euro, sostanzialmente allineato al valore di mercato dell’immobile alla data del 31 dicembre 2011, pari a euro 28,7 milioni. Parte del ricavato della vendita dell’immobile di Rue Vivienne sarà utilizzato per chiudere l’ultimo finanziamento che residua sul Fondo di ammontare pari a 17,3 milioni di euro. Con questo rimborso il Fondo prevede di azzerare entro il primo semestre dell’anno l’indebitamento complessivo che ammontava a 36,7 milioni di euro alla chiusura del periodo d’esercizio precedente.