(Finanza.com) Bhp Billiton ha registrato nel quarto trimestre una produzione di metalli ferrosi (estratti nell’Australia occidentale) pari a 40,9 milioni di tonnellate, in crescita rispetto ai 35,5 milioni nel corrispondente periodo del 2011. Un risultato che è migliore delle attese del mercato ferme a 37,3 milioni. Per l’intero esercizio 2011/12 la produzione ha messo a segno un progresso del 19% a 159 milioni di tonnellate.