(Finanza.com) Richard Schulze, presidente e fondatore di Best Buy, lascia il gruppo. In una nota diffusa oggi dalla società di Minneapolis si apprende che Schulze ha presentato le sue dimissioni, con effetto immediato, dalla carica di presidente e dal consiglio di amministrazione e valuterà ora una soluzione per la sua partecipazione pari al 20,1% nella compagnia. “Continuo a credere in Best Buy e nel suo futuro”, ha precisato Schulze.