(Finanza.com) In buona salute i titoli sulle utility in Europa, con l’indice Stoxx Europe 600 Utilities che totalizza un rialzo dello 0,62%. A fare da traino il titolo EOn, che ora guadagna oltre il 2% dopo aver confermato la guidance 2012. Bene anche la francese Veolia, che avanza dell’1,15% e l’italiana Enel, che sfiora l’aumento dell’1% a Piazza Affari.