Il B&B Day è la Giornata Nazionale del Bed and Breakfast. Ogni anno, nel corso di questo giorno, le strutture bed and breakfast (B&B appunto) presenti su tutto il territorio nazionale italiano offrono una notte gratis a tutti i viaggiatori e ospiti che prenotano un weekend, di due o più giorni, in una struttura.

B&B Day: cos’è

Gestiti normalmente secondo una conduzione di tipo familiare, questi alloggi possono approfittare del B&B Day – organizzato dal più importante e diffuso portale turistico ad essi dedicato BedAndBreakfast.it - per farsi conoscere e per permettere ai viaggiatori di scoprire i centri storici delle città d’arte, i tantissimi borghi antichi italiani ma anche dimore, ville o casali di campagna. Il B&B Day diventa così anche un modo per celebrare e per diffondere una dimensione di ospitalità che va oltre quella rappresentata dal classico albergo e che promette più intimità, più familiarità e anche più risparmio.

B&B Day: come funziona

Nel 2015 il B&B Day si è celebrato il 7 marzo: una data nient’affatto casuale perché programmata in concomitanza con la festa della donna. Chiunque abbia prenotato almeno un’altra notte – precedente o successiva a quella del 7 marzo – ha potuto così beneficiare di una notte gratis. Per scoprire tutte le strutture che hanno aderito, in qualsiasi parte dìItalia (al mare o in montagna oppure in città) si può visitare il sito ufficiale dell’iniziativa B&B Day, la cui ricerca avanzata, davvero dettagliata e particolareggiata, è davvero in grado di far trovare al viaggiatore quello che desidera in termini di struttura ricettiva.