(Finanza.com) E’ Sir David Walker il nuovo presidente non esecutivo di Barclays. La sua priorità, ha dichiarato al Financial Times, sarà eleggere un nuovo chief executive al posto di Bob Diamond, dimessosi a seguito dello scandalo del Libor. Il nuovo presidente, ex dirigente della Financial Services Authority e consigliere di Morgan Stanley International, aveva già fatto parlare di sè con una campagna contro gli stipendi troppo alti dei banchieri. Il 72enne Sir Walker avrà un salario di 750 mila sterline di cui 100 mila in azioni Barclays ed entrerà nel board della società a settembre e si avvicenderà al dimissionario presidente Marcus Agius a Novembre.