(Finanza.com) “Anche gli investitori privati dovranno partecipare ai costi per il processo di risanamento”. Questa dichiarazione, contenuta in una nota diffusa ieri dal fondo di ristrutturazione delle banche spagnolo (Frob), sta mettendo sotto pressione il titolo Bankia che cede circa oltre il 16% sulla Borsa di Madrid.