(Finanza.com) Banco Santander è pronta a vendere fino al 24,9% della sua sussidiaria messicana attraverso la vendita di azioni sul mercato messicano e newyorkese. Lo riporta la stampa internazionale segnalando che la banca spagnola avrebbe fatto domanda ad entrambe le Borse per assicurarsi l’operazione. La scorsa settimana la banca spagnola ha espresso l’intenzione di vendere fino al 6,2% di Grupo Financiero Santander Mexico sul mercato locale, e fino al 18,7% dell’asset messicano sul NYSE. Il prezzo della vendita non è noto. Il titolo al momento segna un +0,58%.