(Finanza.com) Banco Santander cede le attività colombiane alla banca cilena Corpbanca. Lo riportano le agenzie internazionali, le quali già da dicembre avevano dato l’annuncio di una simile mossa da parte dell’istituto di credito spagnolo. L’operazione, che sarà articolata in due fasi e si concluderà non più tardi del prossimo 30 giugno, vale complessivamente 1225 miliardi di dollari. La tranche della prima fase (che ha portato Corpbanca ad acquisire il 51% di Santander Colombia e Santander Investment Trust Colombia) da 615 miliondi di dollari sarà utilizzata per tamponare le perdite legate agli asset immobiliari.