(Finanza.com) Il Cda di Banca Ifis ha approvato la fusione per incorporazione della società interamente controllata Fast Finance. Lo rende noto l’istituto di credito in un comunicato. Il medesimo progetto di fusione è stato approvato dall’assemblea straordinaria di Fast Finance tenutasi ieri 6 giugno. Si prevede che l’atto di fusione verrà perfezionato entro la fine del corrente mese di giugno.