Da oggi Babbel mette a disposizione l’offerta didattica completa anche per iPhone. Finalmente lo studio delle lingue si adatta alla vita di tutti i giorni: sul divano di casa, sul lavoro o durante un viaggio all’estero, l’app è sempre accessibile e offre una grande varietà di trainer grammaticali e lessicali, lezioni di pronuncia e corsi a tema.

Il traffico su Internet mobile continua a crescere vertiginosamente e Babbel segue questo trend e completa la sua offerta didattica mobile con la nuova app: utenti di tutti i livelli, dal principiante all’avanzato, possono consultare in qualsiasi momento e in ogni luogo gli esercizi di lettura, ascolto e scrittura della lingua su iPhone. In questo modo Babbel porta l’apprendimento dal salotto di casa alla strada, al bar, al parco, cioè nei luoghi in cui è più facile applicare quanto appreso, grazie ai corsi orientati alla pratica.

I corsi sono creati dal team di Babbel, formato da esperti di didattica e linguistica, designer e sviluppatori; sono suddivisi secondo diversi livelli di difficoltà per far sì che l’apprendimento si adatti alle esigenze individuali, così che gli studenti rimangano sempre motivati (foto by InfoPhoto).

la nuova app è acquistabile direttamente sull’iTunes Store. Buone notizie anche per gli utenti Android, che potranno usufruire dell’ offerta linguistica completa entro la fine dell’anno.

Da oggi è possibile connettersi con un unico account su iPhone, iPad, iPod touch e web. I progressi nell’apprendimento sono sincronizzati automaticamente.

L’app di Babbel è disponibile da subito per il download gratuito. La prima lezione è gratis in tutte le lingue, e i corsi completi sono fruibili a partire da 5,55 euro al mese con un abbonamento semestrale. Il trainer lessicale gratuito per iPhone e iPod rimarrà disponibile nell’iTunes Store fino a ottobre come offerta aggiuntiva.