Come ogni anno Babbo Natale cerca i suoi aiutanti e lo fa senza dimenticare i problemi del mondo coinvolgendo i più piccoli e affrontandoli attraverso il loro punto di vista. Sei videopillole destinate al canale Youtube “toyscenterchannel” che hanno l’obiettivo di mostrare i pensieri di cinque bambini su diverse tematiche, che toccano temi d’attualità, come la crisi economica, la disoccupazione, la fame nel mondo, la povertà, ma anche tematiche più leggere e fantasiose come ad esempio le caratteristiche richieste per poter entrare in casa da un camino per portare i regali; Questo è un modo intelligente di Toys Center per sensibilizzare tutti in vista del Natale. Il format costituito da questi colloqui svolti dallo stesso Babbo Natale aiuterà a capirà chi, fra loro, sia il più adatto a ricoprire il ruolo di “aiutante”.
Il primo video del Talent Show ha come protagonista Babbo Natale, il quale annuncia la ricerca del suo piccolo braccio destro, i successivi episodi vedranno i bambini alle prese con le prove di “aiutantologia”, “attuologia”, “regalologia”, “internettologia” e “giocattologia”. I bimbi, con le loro risposte genuine e innocenti, sapranno colpire chi li ascolta e sono sicuramente una fonte inesauribile di novità e originalità. Un format che Toys Center ha voluto fortemente per sottolineare ancora una volta la sua vicinanza ai bambini, anche meno fortunati, e a un mondo che non si dovrebbe mai dimenticare: la fantasia!.