(Finanza.com) Le Borse europee hanno avviato gli scambi in rialzo. A Londra l’indice Ftse 100 guadagna lo 0,57% a 5865 punti, mentre il Cac40 di Parigi sale dello 0,72% a 3451 punti. A Madrid l’Ibex avanza dello 0,63% a 7114 punti, ma la migliore è Francoforte con un Dax in progresso dello 0,82% a 6968 punti. L’attenzione degli investitori oggi è rivolta ai numerosi dati macro in arrivo dall’Europa e dagli Usa. Si attendono infatti le indicazioni sul Prodotto interno lordo e la produzione industriale della zona euro, l’inflazione in Gran Bretagna e il sondaggio Zew di agosto. Dagli usa sono in uscita nel pomeriggio le vendite al dettaglio. Intanto la Francia ha mostrato nel secondo trimestre dell’anno un Pil fermo (0% t/t, +0,3% a/a) ma migliore delle attese degli analisti, che lo volevano invece in calo. In Germania l’economia è cresciuta sull’anno dello 0,5% contro il precedente 1,7%, meno delle attese che arrivavano ad un +0,9%. Il dato trimestrale si è invece attestato al +0,3% oltre le attese (che erano per un +0,2%).