(Finanza.com) Partenza in rialzo per la Borsa di Milano che prosegue il trend positivo iniziato la scorsa settimana con le parole di Mario Draghi. Parole confermate nel weekend da un comunicato congiunto Monti-Merkel, che si sono impegnati a fare tutto il possibile per difendere l’Eurozona. Il premier Monti sarà impegnato nei prossimi giorni in un tour europeo che lo vedrà impegnato in colloqui con Hollande e Rajoy. Mentre lo spread resta in area 455 punti base, oggi gli investitori seguiranno con attenzione l’asta dei Btp a 5 e 10 anni. Sul fronte orientale sotto le attese la produzione industriale giapponese, scesa giugno dello 0,1%. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna l’1% a 13.730 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,95% a quota 14.690l.