(Finanza.com) Partenza in rialzo per la Borsa di Milano che riprende la corsa dopo la seduta piatta di ieri. Ben comprati nei primi i titoli del comparto bancario in scia all’ulteriore raffreddamento dello spread Btp-Bund, che questa mattina si attesta sotto quota 435 punti base. E così l’indice Ftse Mib mostra un rialzo dello 0,60% a 17.740 punti. Questa mattina sono arrivati molti dati dal fronte orientale: in Cina la produzione industriale a luglio è aumentata del 9,2%, sotto le attese che indicavano +9,8%, mentre l’inflazione è cresciuta dell’1,8%. In Giappone ha lasciato i tassi d’interesse nel range 0-0,1% confermando il piano di acquisto asset. In Europa tiene ancora banco il caso Spagna, con le smentite per una presunta richiesta di aiuto da parte di Madrid per il suo sistema bancario.