(Finanza.com) Avio sarà quotata in Borsa entro il 2012 nell’ambito dell’accordo tra Finmeccanica Finance (società del gruppo Finmeccanica), Fondo Strategico Italiano, la stessa Avio e la controllante Bcv Investments. L’intesa permetterà a Fsi di divenire socio di Avio con una quota stabile del 15% circa, partecipando all’offerta pubblica globale – che include un aumento di capitale – e rilevando l’intera quota di Finmeccanica. Lo rende noto un comunicato della società della Difesa.