(Finanza.com) Cede terreno il settore auto sui listini europei. Al momento l’indice Stoxx Europe 600 Automobiles&Parts arretra di un punto e mezzo percentuale, depresso dal calo nei profitti di Bmw che ha danneggiato il titolo della casa di Monaco, influenzando negativamente gli altri. BMW cede ora il 3,88%, Daimler perde l’1,20% e anche il titolo Porsche lascia sul terreno oltre lo 0,9%. Negativa anche Continental, con un -0,4%. In controtendenza Volkswagen, che guadagna lo 0,63%.