(Finanza.com) Nel secondo trimestre 2012 il prodotto interno lordo australiano ha registrato una crescita contenuta e pari allo 0,6%. Il dato è stato diffuso dall’Istituto di statistica nazionale che ha rivisto al rialzo la lettura del primo trimestre portandola al +1,4% dal +1,3%. Gli analisti si attendevano una crescita della ricchezza prodotta prossima allo 0,8%.