(Finanza.com) La bilancia commerciale australiana a giugno ha evidenziato un saldo positivo per 9 milioni di dollari australiani. Il dato ha sorpreso le stime degli analisti che avevano previsto un deficit prossimo ai 225 milioni di dollari. Calano le esportazioni, -1% mentre le importazioni sono calate ad un tasso del 2%.