(Finanza.com) Astrazeneca ha alzato le sue previsioni sull’utile dopo un deal firmato con Pfizer. La casa farmaceutica americana ha acquistato i diritti per la vendita over the counter del farmaco per il cuore Nexium per 250 milioni di dollari, che saranno pagati quest’anno. In questo modo il target di utile di Astrazeneca sale a 6-6,30 dollari per azione.