Quando ci si serve del noleggio auto la vettura che ci viene data dispone di un’assicurazione contro i sinistri e contro altri tipi di danni (come il furto, ad esempio). Il punto, però, è che la maggior parte dei contratti di noleggio auto prevedono una tipologia di assicurazione con franchigia. Cosa significa? Che l’assicurazione della nostra autovettura a noleggio non coprirà tutti i danni e in base alla tipologia dell’evento potremmo essere chiamati a versare alcune cifre predeterminate mentre il resto è a carico dell’assicurazione. Il concetto di franchigia non è poi così sconosciuto a chi almeno una volta nella sua vita ha firmato un contratto di assicurazione.

I costi della franchigia, in caso di noleggio auto, possono variare in base ad una serie di fattori: il modello della vettura, il tipo di danno procurato e soprattutto in base alle indicazioni contrattuali presenti sui moduli che vengono firmati all’atto della stipula. Le cifre della franchigia sono predeterminate perché l’assicurazione, in questo modo, non può poi eventualmente pretendere cifre superiori.

Franchigia assicurazione noleggio auto: è possibile annullarla?

Per evitare di dover pagare una somma di denaro in caso di sinistro o di furto della vettura presa a noleggio, l’alternativa che ci resta è quella di pagare un supplemento giornaliero per il noleggio auto stesso. Il lato negativo è che la somma spesa per noleggiare la vettura sarà più alta ma tale scelta ci eviterà di dover spendere somme anche più alte nel malaugurato caso in cui l’auto subisca danni o venga addirittura rubata. Le condizioni contrattuali possono variare da compagnia a compagnia per cui è bene svolgere qualche piccola ricerca prima di affidarsi ad una compagnia che noleggia auto.