Una recente indagine promossa da Quixa Assicurazioni e RDS Radio Dimensione suono, e condotta da MSP Marketing Problem Solving, ha delineato il quadro dei consumi nel Bel Paese dai primi anni della crisi a oggi. Gli italiani sono ancora obbligati a destreggiarsi fra budget familiari ridotti, rassegnazione e rinunce, ma lo studio evidenzia anche un ritorno di fiducia, una maggiore consapevolezza e la volontà di ricercare attivamente soluzioni.

La ricerca Stetoscopio – Il sentire degli italiani è durata 4 anni e ha analizzato periodicamente il nostro vissuto per capire quanto e in che modo siamo cambiati sia come cittadini che come consumatori.

Alcuni dei risultati che vengono evidenziati dall’indagine riguardano le strategie di risparmio. Si riscoprono infatti i “fai da te” e gli acquisti sul web. La maggior parte degli italiani negli ultimi anni si occupa da sola delle riparazioni che riguardano la casa e adatta gli abiti per farli durare più a lungo. Diminuiscono anche le cene ai ristoranti e vengono preferiti invece gli incontri a casa con gli amici; si sostituisce l’auto con altri mezzi, quali la bicicletta e il trasporto pubblico. Sul web si risparmia soprattutto sui siti che riguardano acquisto di abbigliamento, scarpe, accessori, prodotti culturali, intrattenimento, elettronica, new device e biglietti aerei.

L’e-commerce risulta essere uno dei canali di acquisto più utilizzato e che i consumatori ritengono più valido per abbattere i costi dei consumi. A tal proposito proprio con Quixa puoi diminuire i costi dell’assicurazione di auto e moto e risparmiare fino al 40% sulla polizza Rc auto. Il cliente può richiedere un preventivo per l’assicurazione auto online e, grazie al consulente personale, verrà assistito durante tutta la sua vita assicurativa. La figura professionale del consulente ha come scopo quello di aiutare il cliente a espletare tutte le pratiche necessarie, ma anche a soddisfare le sue esigenze. Il consulente, infatti, analizzerà con il cliente le sue abitudini di guida e il tipo di veicolo uato, per poi consigliarlo al meglio. L’attività dedicata del consulente promossa da Quixa si traduce quindi per il cliente in un effettivo risparmio di tempo e soprattutto di costi.

Publiredazionale