La polizza Rc Auto è obbligatoria per legge per tutti i veicoli circolanti. Nel caso in cui l’auto, per varie ragioni, non possa circolare su strada una delle opzioni possibili, prevista dalla legge, è di sospendere l’assicurazione auto in via temporanea per un periodo che va dai 3 mesi a 1 anno.

I limiti temporali per attuare la sospensione dell’Rc Auto dipendono tuttavia dalla singola compagnia assicuratrice che in alcuni casi può anche decidere di non concedere la sospensione. Solitamente le compagnie, per concedere la sospensione, prevedono la condizione che la polizza abbia almeno 3 mesi di validità residua.

A discrezione della compagnia assicuratrice anche l’applicazione delle tariffe associate alla sospensione dell’Rc Auto, alcune la concedono gratuitamente, altre per concedere tale opzione applicano una tariffa aggiuntiva già in fase di stipula del contratto, altre ancora chiedono un forfait di “spese amministrative” per sospensione e riattivazione, solitamente si tratta di 20-30 euro.

Sospendere l’Rc Auto

La procedura per la richiesta della sospensione dell’assicurazione auto prevede, a seconda della compagnia assicuratrice l’invio:

  • di una raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • di un fax;
  • di una semplice email.

All’interno di tale comunicazione dovranno essere specificati i propri dati e le proprie generalità e il numero di polizza. Va inoltre specificato che si è a conoscenza del fatto che non si può circolare in strada col veicolo assicurato quando la polizza è sospesa. La compagnia consegnerà un modulo da restituire firmato in tutte le sue parti per sottoscrivere la data di fine polizza RC auto. La sospensione avrà valore, a seconda di quanto previsto dalla specifica compagnia, dal momento dell’invio della richiesta o dalla data di conferma ricezione. Da quel momento in poi vige il divieto di circolare. Attenzione: senza Rc Auto è vietato anche il parcheggio in aree pubbliche.

Durante il periodo di sospensione dell’assicurazione auto vanno restituiti il certificato assicurativo e la carta verde in originale. In questo intervallo di tempo il premio Rc Auto già pagato viene congelato e riprende ad essere scalato quando la polizza viene riattivata.

Riattivare l’assicurazione auto

Per riattivare la polizza bisogna contattare la propria compagnia assicuratrice sempre tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, indicando la data di ripartenza della polizza. Per tornare a circolare con il veicolo sarà necessario attendere la risposta e la conferma di riattivazione della polizza da parte della propria assicurazione.