(Finanza.com) Apple starebbe studiando i modi per sostituire i processori Intel nei suoi Pc Mac a favore dei chip utilizzati nell’iPhone e nell’iPad. Lo rivela Bloomberg che cita fonti vicine alla ricerca della società. Il gruppo di Cupertino ha iniziato a usare i chip di Intel per i Mac a partire dal 2005.