Apple ha fatto sapere che Peter Oppenheimer, Senior Vice President e CFO della Mela, andrà in pensione a fine settembre.
Al suo posto andrà Luca Maestri, Vice President del reparto finanziario e Corporate Controller di Apple, che avrà come referente diretto il Ceo Tim Cook.
A giugno avverrà il passaggio di consegne, con Oppenheimer che condividerà le proprie mansioni con l’italiano fino alla conclusione del suo incarico proprio per garantire una “fluida transizione”.

Luca Maestri vanta più di 25 anni di esperienza a livello internazionale nel senior management finanziario, ricoprendo fra gli altri il ruolo di CFO di una public company, e sono certo che svolgerà un eccellente lavoro in qualità di CFO di Apple”, ha dichiarato Tim Cook.
Abbiamo incontrato Luca quando cercavamo un Corporate Controller e abbiamo capito subito che sarebbe stato un ottimo successore di Peter. Da quando lavora con noi, il suo contributo si è già dimostrato significativo e ha conquistato rapidamente il rispetto di tutti i suoi colleghi in Apple”.

Peter ha ricoperto il ruolo di CFO negli ultimi dieci anni, nel periodo in cui il fatturato annuo di Apple è cresciuto da 8 a 171 miliardi di dollari e la nostra presenza globale si è ampliata in maniera esponenziale – ha detto Cook a proposito di Oppenheimer -. Fondamentali per il successo di Apple sono state la sua guida, la sua leadership e la sua competenza, non soltanto in qualità di CFO ma anche in molte aree oltre il settore finanziario, grazie al suo impegno in altre attività volte a sostenere l’intera azienda. Il suo contributo e la sua integrità rappresentano un nuovo punto di riferimento per tutti i CFO delle public company”.
Peter è anche un carissimo amico, su cui ho sempre potuto contare – ha concluso il Ceo di Apple -. Benché sia triste per il fatto che ci lasci, sono felice che si prenda del tempo per sé e per la sua famiglia. Conoscendolo bene, eravamo certi che avrebbe creato un piano di transizione professionale per garantire un passaggio di consegne indolore per Apple.”

photo credit: miqul via photopin cc