(Finanza.com) Le Borse europee hanno avviato gli scambi in territorio negativo dopo la riunione dell’Eurogruppo che si è conclusa con un nulla di fatto per la Grecia a causa di divergenze tra i leader europei e il Fondo Monetario Internazionale. La decisione è stata rimandata a lunedì prossimo. In questo scenario a Londra l’indice Ftse segna un calo dello 0,27% a 5732 punti, seguito a ruota dal Cac40 di Parigi, in ribasso dello 0,25% a 3453 punti. A Francoforte il Dax cede lo 0,34% a 7149 punti e a Madrid l’Ibex perde lo 0,44% a 7744 punti.