(Finanza.com) Cauta Ansaldo STS a Piazza Affari, in attesa di questo pomeriggio quando verranno pubblicati i conti del primo semestre. Intermonte prevede un fatturato a 546 milioni rispetto al consensus di 559 milioni di euro. Il margine Ebit dovrebbe attestarsi all’8,5% contro un’attesa del mercato ferma all’8,7% mentre l’utile netto è stimato a 27 milioni di euro (consensus 29 milioni). Il portafoglio ordini infine dovrebbe essere pari a 670 milioni di euro. “Non ci attendiamo particolari sorprese positive dai risultati – commentano gli analisti nella nota odierna – e non escludiamo che il management in conference call possa evidenziare segnali di rallentamento nel business principalmente in Europa”. Il broker ha deciso di mantenere inalterato il giudizio neutral con target price a 6,13 euro. In perfetta parità il titolo sul Ftse Mib che si attesta a quota 5,555.