(Finanza.com) Ansaldo STS svetta sul listino principale di Piazza Affari, dove guadagna oltre il 2,5% a 6,355 euro, dopo il meeting con gli analisti di venerdì nel quale la controllata di Finmeccanica non ha però dato alcun aggiornamento sugli obiettivi per il 2012 e per i prossimi anni. In sostanza, nel 2012 la società dovrebbe realizzare ricavi per 1,2-1,3 miliardi di euro e un Ebit pari a 114-123 milioni di euro. “Di interessante è venuto fuori il fatto che in Qatar Ansaldo è in short list per un contratto insieme ad un altro player e l’assegnazione dovrebbe avvenire a breve – scrivono gli analisti di Intermonte -. Questo contratto (di alcune centinaia di milioni di euro) non è nelle stime”. Gli esperti, che non hanno notato nessuna indicazione particolarmente rilevante, hanno però spiegato che “l’eventuale vittoria del contratto in Qatar potrebbe portare a rivedere al rialzo le stime”.