(Finanza.com) Ansaldo STS ha comunicato in una nota che il 9 luglio darà esecuzione alla terza tranche dell’aumento gratuito di capitale sociale deliberato dall’assemblea straordinaria il 23 aprile 2010, a seguito della quale il capitale della società verrà aumentato dagli attuali 70.000.000 euro a 80.000.000 euro mediante l’emissione di 20.000.000 di azioni ordinarie del valore nominale di 0,50 euro ciascuna. L’emissione delle nuove azioni darà attuazione, per l’esercizio 2012, alla delibera della predetta assemblea straordinaria con cui è stato approvato un aumento del capitale sociale a titolo gratuito, per 50.000.000 euro, mediante l’emissione di 100.000.000 azioni ordinarie della società, del valore nominale di 0,50 euro ciascuna, da realizzarsi entro il 31 dicembre 2014, in cinque tranches annuali di ammontare pari a 10.000.000 euro ciascuna, rappresentate da 20.000.000 azioni ordinarie di nuova emissione, mediante imputazione di riserve a capitale. Si ricorda che la prima tranche dell’aumento di capitale gratuito, da 50.000.000 euro a 60.000.000 euro mediante emissione di 20.000.000 azioni, è stata eseguita in data 5 luglio 2010, mentre la seconda tranche, da 60.000.000 euro a 70.000.000 euro, mediante emissione di 20.000.000 azioni, è stata eseguita in data 4 luglio 2011.