(Finanza.com) Deciso segno più a Wall Street per il titolo Amd che in scia della promozione a “neutral” annunciata da Goldman Sachs in questo momento avanza del 2,3% a 3,53 dollari. Andamento diametralmente opposto per Intel, che dopo il -3,6% di venerdì scorso attualmente segna un rosso del 2,6% a 23,56 dollari. Il titolo paga pegno alla revisione al ribasso della guidance trimestrale annunciata nell’ultima seduta della scorsa ottava.