(Finanza.com) Crolla di oltre l’8% per il titolo Alcatel-Lucent in Borsa. Il gruppo ha annunciato questa mattina di avere chiuso il secondo trimestre con una perdita netta di 254 milioni di euro e con un fatturato in discesa del 7,1% a 3,5 miliardi di euro. Alcatel ha annunciato 750 milioni di euro di riduzione di costi, portando la cifra complessiva a 1,25 miliardi al 2013. Nell’ambito del piano di ristrutturazione i licenziamenti previsti dalla società transalpina ammontano a 5 mila la livello globale entro la fine dell’anno prossimo.