Molti di voi ci avranno pensato. Ho una seconda casa, cosa potrei guadagnare se la affitto? In Italia, secondo Casa24Plus, solo il 15% delle abitazioni libere – che rappresentano comunque dieci milioni di posti letto – viene affittata per brevi periodi. Per fare qualche cifra, le abitazioni locate sono 500.000 contro un potenziale a disposizione di 3,5 milioni di abitazioni.

Cifre minime soprattutto se confrontate ai nostri partner europei. E secondo Halldis, società del gruppo Windows On Europe che si è occupata di fare queste stime, per arrivare ad un mercato maturo ci dovrebbe essere l’immissione di almeno altre 700-800.000 abitazioni.

L’indagine è stata fatta partendo da un campione composto da 1.300 abitazioni rappresentative del mercato di riferimento. I 40 milioni di prenotazioni ed il calcolo medio di una permanenza di sette giorni, portano a stimare il fatturato in più o meno 6,6 miliardi di euro. Se si aggiungere altre 700-800.000 abitazioni il settore genererebbe ricavi per 16 miliardi di euro complessivi.

Secondo le stime fatte, in media una famiglia che affitta per brevi periodi la propria seconda casa al mare, incamera 10.000 euro lordi, che al netto di tasse e costi di gestione diventano tra i tremila ed i cinquemila euro. In tempi magri come questi una boccata di ossigeno.

photo credit: Wind&Wuthering via photopin cc