(Finanza.com) Abertis sconta ancora il downgrade di Standard & Poors. Il titolo perde infatti circa il 4,8% dopo che l’agenzia di rating ha declassato il credito corporate di lungo termine da BBB+ a BBB, senza rimuovere il credit watch negativo in cui il gruppo delle infrastrutture iberiche era stato piazzato fin dallo scorso 30 aprile. Anche il profilo di rischio, in precedenza “eccellente”, è stato rivisto in “forte”.