(Finanza.com) A2A vira in positivo a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei conti semestrali. L’utility milanese nei primi sei mesi dell’anno ha mostrato un lieve calo dell’utile netto a 116 milioni di euro ma i ricavi sono aumentati del 9% a 3,29 miliardi. La società prevede un progressivo miglioramento del margine operativo lordo rispetto al 2011. Il titolo al momento avanza dell’1,12% a quota 0,344.