(Finanza.com) Il Consiglio di gestione di A2A ha approvato l’adozione di un programma di emissioni obbligazionarie (Euro Medium Term Note Programme) fino ad un importo massimo di 2 miliardi di euro. Il programma, recita una nota della società, sarà quotato alla Borsa del Lussemburgo ed il primo filing del prospetto a tale fine è previsto nelle prossime settimane. L’adozione dell’Emtn, spiega il comunicato, si inquadra nella più ampia strategia finanziaria del gruppo A2A finalizzata all’allungamento della vita media del debito e al mantenimento di una adeguata flessibilità finanziaria a sostegno del rating della società. Le obbligazioni che saranno emesse a valere sul programma saranno collocate presso investitori istituzionali.