Da oggi è disponibile il 730 precompilato su Fisconline per chi ha richiesto il Pin dispositivo via computer, telefono o presentandosi direttamente in un ufficio dell’Agenzia delle Entrate. Ci si arriva dopo aver digitato l’indirizzo del sito Fisconline ed essersi loggati. La dichiarazione dei redditi è disponibile nella sezione “Comunicazioni” alla voce “Richiesta 730 Precompilato”.

L’Agenzia delle entrate sul sito dà la possibilità di scegliere fra tre alternative: visualizzare il modello, modificarlo o accettarlo. Per ora però l’unica funzione attiva è la visualizzazione dei dati contenuti nel modello predisposto dal Fisco.

Se si accede alla funzione visualizzazione non dovete perdervi d’animo e vi conviene evitare la prima schermata che vi si presenta – dove si spiega (o si cerca di farlo) l’elenco delle informazioni presenti sul modello e la fonte da cui vengono – l’elenco finisce per essere incomprensibile per la maggioranza dei contribuenti. Per questo bisogna cliccare su “successivo” – lo trovate in fondo alla pagina.

Si arriva così alla pagina che possiamo chiamare “Il tuo 730 Precompilato – Visualizza“, dove possiamo ottenere il nostro modello in formato pdf. Scorrendo le quattro pagine della dichiarazione dei redditi è possibile vedere in un batter d’occhio quali dati ci sono e quali no, per cui è più facile capire dove è necessario effettuare delle integrazioni.

In fondo al modello trovate una sorta di riepilogo di tutti i dati che non sono stati inseriti in questa edizione del modello 730 precompilato dall’Agenzia delle Entrate. I casi più importanti sono ovviamente quelli degli oneri e delle spese diverse da mutui, contributi previdenziali anche per le colf, e polizze di assicurazione. Come vi abbiamo scritto all’inizio di questo post, per ora le possibilità di navigare all’interno della sezione dedicata al modello 730 precompilato finisce qui. Quando sarà operativa, dall’inizio di maggio, la possibilità di modifica, ci sarà la possibilità di scegliere tra: “Modifica solo oneri e spese” oppure “Modifica anche altri quadri”.